Home

Grexit: Baglioni (Cattolica), piano da chiarire - 50 miliardi di aiuti sono per banche, Fmi e Bce
17 Luglio 2015

Grexit: Baglioni (Cattolica), piano da chiarire - 50 miliardi di aiuti sono per banche, Fmi e Bce

I nuovi aiuti per la Grecia, in larga parte, non andranno all’economia reale, ma alle banche elleniche, alla Bce e al Fondo monetario internazionale, per pagare vecchi debiti. Lo spiega Angelo Baglioni, professore di Economia politica alla Cattolica di Mi...
16 Luglio 2015

Ogm: Commissione a Parlamento Ue, no piano b a libertà scelta

La commissione Ambiente del Parlamento europeo si prepara a bocciare la proposta dell'Esecutivo comunitario, giudicata dagli eurodeputati inapplicabile, di permettere agli stati membri di limitare o vietare l'uso sul territorio nazionale di alimenti ...
16 Luglio 2015

Expo 2015, digital revolution e nuove competenze: l'impatto delle riforme su PA e imprese

(Da www.formez.it ) Come cogliere l’opportunità del digital e trasformarla in risultati concreti in termini di lavoro e di innovazione. Certo, vi sono già stati cambiamenti profondi, i cui effetti si avvertiranno ancor di più nei prossimi anni.
Economia sociale: Pe, puntare su crescita sostenibile
16 Luglio 2015

Economia sociale: Pe, puntare su crescita sostenibile

La commissione per l'occupazione e gli affari sociali (Empl) del Parlamento europeo ha approvato il progetto di relazione sul ruolo dell'imprenditoria e dell'innovazione sociale nella lotta alla disoccupazione, presentato dall'eurodeputata spagnola Veróni...
Il quadro degli interventi della Regione per contrastare le crisi idriche
16 Luglio 2015

Il quadro degli interventi della Regione per contrastare le crisi idriche

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Le cause che determinano le crisi idriche sono note: un cambiamento climatico in atto, nel quale le precipitazioni medie si stanno progressivamente riducendo con un aumento del deficit di disponibilità di risorse idriche, a cui si associano, sempre più spesso, precipitazioni intense e di breve durata e lunghi periodi dell'anno nei quali le temperature medie sono sempre più elevate. Dopo l'accordo del 2009 tra Regione Toscana e Autorità di Ambito per realizzare interventi di miglioramento e razionalizzazione dei sistemi di approvvigionamento idrico, nel...
Siccità e cambiamenti climatici, la strategia per mettere in sicurezza i cittadini toscani
16 Luglio 2015

Siccità e cambiamenti climatici, la strategia per mettere in sicurezza i cittadini toscani

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Un piano pluriennale di azioni contro i rischi siccità e carenza idrica ai quali la Toscana potrà essere sottoposta nel corso dei prossimi anni e ai quali dovrà essere in grado di rispondere. La nuova legislatura prende avvio prevedendo una programmazione di lungo periodo per la messa in sicurezza di corsi d'acqua tramite una disponibilità di risorsa idrica, come a suo tempo fu fatto con le dighe di Montedoglio e Bilancino. Alla luce di questo, con una decisione approvata all'ultima giunta, la Regione ha stabilito che a partire da ora fino a settembre...
Innovazione, 643 progetti finanziati la scorsa legislatura e 500 all'esame ora degli uffici
15 Luglio 2015

Innovazione, 643 progetti finanziati la scorsa legislatura e 500 all'esame ora degli uffici

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Per promuovere competitività e innovazione la Regione ha messo in campo la scorsa legislatura 640 milioni (306 di risorse proprie) , attraverso 643 progetti finanziati e 1178 imprese coinvolte. Per il trasferimento tecnologico sono stati attivati 60 milioni di investimenti, di cui 30 solo di fondi regionali. Lo ha ricordato l'assessore Vittorio Bugli partecipando stamani gli Stati Generali dell'innovazione alla rassegna "Toscana Technologica" alla Fortezza da Basso di Firenze. E l'intervento pubblico regionale sembra che abbia davvero smosso qualcosa,...
Cardato, chiuso il bando il 30 giugno, istruttoria delle domande in corso
15 Luglio 2015

Cardato, chiuso il bando il 30 giugno, istruttoria delle domande in corso

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Si concluderà il prossimo 30 settembre l'istruttoria delle domande pervenute relativamente al bando per la concessione di contributi a fondo perduto per progetti di innovazione di processo o di prodotto da parte di micro, piccole e medie imprese che producono prodotti tessili cardati. "In tutto – spiega l'assessore alle attività produttive Stefano Ciuoffo – sono stati presentati 19 progetti da parte di 24 imprese, per un contributo totale richiesto di oltre 1,9 milioni di euro. Il numero di imprese è maggiore del numero di progetti perché in alcuni casi...

Pagine

Feed

Bando per l’acquisizione di macchinari in Iran per l’attuazione del Protocollo di Montreal
Vento, esteso fino alle 10 di martedì 23 il codice giallo sulla Toscana centrale
Domani Rossi visita lo stabilimento chimico Farmaceutico militare
Pegaso d'Oro alla memoria di Giampiero Maracchi, alle ore 11 la cerimonia in Regione
Alluvione, a San Vito, consegnati i lavori per ricostruire le opere idrauliche di competenza della Regione. Balzarini: lavori urgenti e complessi, occorre proseguire vigilanza e applicazione piano Protezione civile

Socials

cytfemeninoLos estudiantes se enfrentan al concurso de retos de #Europa2020 de @cytfemenino en @CECurtidora en el que tendrán… https://t.co/6neWx1nBEi
cytfemeninoLos participantes en la conferencia @cytfemenino escuchan las indicaciones de @Sole_Diaz_78 para preparar sus soluc… https://t.co/GpQe748757
wbogensbergerRund 22.5% der Europäer*innen sind von #Armut oder #sozialerAusgrenzung bedroht. Die Verringerung dieses Missstande… https://t.co/g6fm17GGHt
xarxaeapncvPara que España cumpla con los compromisos con la UE establecidos en la Estrategia #Europa2020, se requerirá una re… https://t.co/0zWI9zhjvq
cytfemeninoLos asistentes a las jornadas de @cytfemenino descubren los pasos a seguir para participar en el concurso "Propuest… https://t.co/HO6o1kEBpE