Agricoltura

Misura 121: chiarimenti su presentazione progetti
29 Luglio 2015

Misura 121: chiarimenti su presentazione progetti

(Da www.regione.sardegna.it ) Ascolta la notizia ; Urp Informazione a cura dell' della Presidenza Ultimo aggiornamento: 30.07.15 L'Assessorato dell'Agricoltura, a seguito delle richieste di chiarimenti pervenute in merito allo scorrimento della graduatoria del terzo bando della misura 121 "Ammodernamento delle aziende agricole", ha pubblicato una nota con la quale fornisce alcune precisazioni. Le delucidazioni riguardano, in particolare, la presentazione dei progetti di dettaglio.
Embargo russo: presidenza Ue, a settembre Consiglio straordinario
27 Luglio 2015

Embargo russo: presidenza Ue, a settembre Consiglio straordinario

La presidenza di turno dell'Ue ha deciso di convocare un Consiglio straordinario dei ministri dell'agricoltura il 7 settembre. Decisione presa “a seguito della crisi economica attuale che colpisce in particolare il settore lattiero e quello dell'allevamen...
Agricoltura, Remaschi: "Toscana impegnata a far presto sul PSR"
20 Luglio 2015

Agricoltura, Remaschi: "Toscana impegnata a far presto sul PSR"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Calendario denso di riunioni per l'assessore all'agricoltura della Regione Toscana, Marco Remaschi. Stamani insieme alle organizzazioni professionali dell'agricoltura è stato affrontato il tema dei criteri di selezione per i bandi del nuovo Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, che porterà in Toscana nell'arco di 7 anni 961 milioni di euro di soldi pubblici. L'assessore Remaschi ha ribadito che è sua intenzione arrivare alla riunione del prossimo Comitato di Sorveglianza, ovvero l'organismo che rappresenta tutti gli stakeholder interessati al PSR ed il...
Agricoltura: plenaria, Ue sostenga produttori latte e ortofrutta
07 Luglio 2015

Agricoltura: plenaria, Ue sostenga produttori latte e ortofrutta

L'Unione europea deve fare di più per ridurre gli squilibri nella catena di approvvigionamento alimentare, tutelare il reddito degli agricoltori e difendere le imprese europee dagli effetti dell'embargo russo. E' l'appello lanciato dagli eurodeputati in d...
Agricoltura, bando per aspiranti imprenditori under 40
01 Luglio 2015

Agricoltura, bando per aspiranti imprenditori under 40

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Dedicato ai giovani che hanno scelto la campagna e vogliono diventare agricoltori. La Regione Toscana, nell'ambito del progetto Giovanisì , promuove il ricambio generazionale in agricoltura. L' obiettivo è quello di di aumentare la redditività e competitività del settore, attraverso l' insediamento di imprenditori under 40. E' a loro che è destinato l'avviso pubblico Aiuto all'avviamento di imprese per giovani agricoltori ( Pacchetto Giovani del Programma di Sviluppo Rurale). Lo strumento permette di intervenire secondo una logica di progettazione...
Le altre delibere di Giunta
30 Giugno 2015

Le altre delibere di Giunta

(Da www.regione.sardegna.it ) Ascolta la notizia SANITÀ LAVORO PUBBLICA ISTRUZIONE AGRICOLTURA TURISMO CAGLIARI, 30 GIUGNO 2015 - La Giunta regionale, presieduta oggi dal vicepresidente Raffaele Paci, nella riunione odierna ha approvato il Programma per la Banda ultra larga nelle aree rurali del territorio della Sardegna e il relativo Accordo di Programma. L'Agenda Digitale Europea (ADE) assegna all'impiego diffuso delle infrastrutture a Banda Larga un ruolo fondamentale per la competitività delle imprese, l’inclusione sociale e l’occupazione e fa proprio l’obiettivo della strategia Europa...
30 Giugno 2015

Incendi, da domani divieto assoluto di bruciare residui vegetali

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Da domani 1 luglio fino al 31 agosto scatta in tutta la Toscana il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali. La novità di quest'anno è che vengono eliminate le deroghe che prevedevano la possibilità di accendere fuochi in certe fasce orarie o a certe distanze dal bosco. Questo con l'entrata in vigore delle modifiche al regolamento forestale ( d.p.g.r. 8 agosto 2003, n. 48/R ) che si è adeguato alla normativa nazionale ( estratto D.lgs.152/2006 ). Per due mesi dunque, periodo considerato maggiormente a rischio incendio,...

Pagine