Cambiamenti climatici

Pistoia,  Fratoni: "Così abbiamo investito contro il rischio idraulico"
02 Luglio 2018

Pistoia, Fratoni: "Così abbiamo investito contro il rischio idraulico"

(Da www.toscana-notizie.it ) PISTOIA – Prevenzione, presidio, progettazione e realizzazione degli interventi: su queste direttrici si è mossa la politica della giunta regionale allo scopo di abbattere il rischio idraulico del territorio e difenderlo da piene e dissesti anche alla luce dei cambiamenti climatici che scatenano piogge con frequenze sempre più irregolari, in modo discontinuo e spesso con forza eccezionale. In tale ottica, oltre 6,3 milioni di euro sono stati investiti in opere sul territorio pistoiese nel triennio 2016-2018. Di questi, 2,7milioni solo nel 2018, cifra che si somma...
17 Giugno 2018

Desertificazione, Costa: Stop consumo di suolo e gestione sostenibile risorsa idrica

I Cambiamenti climatici e la desertificazione sono interconnessi e ci riguardano molto da vicino. Un quinto del nostro Paese è a rischio desertificazione: sicuramente il Sud Italia è particolarmente vulnerabile ma ...
29 Marzo 2018

Lotta al cambiamento climatico: firmato accordo di collaborazione con la Giordania

Il 29 marzo 2018 il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare italiano e il Jordan Renewable Energy and Energy Efficiency Fund (JREEF), fondo creato all’interno del Ministero per l’Energia e ...
01 Marzo 2018

Effetti dei cambiamenti climatici sulla salute nella Vision “Planetary Health”, 6 marzo 2018

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha collaborato al progetto del Ministero della Salute “Cambiamenti Climatici e Salute nella Vision Planetary Hearth”. A conclusione del progetto, ...
27 Febbraio 2018

Feamp 2014/2020, graduatoria provvisoria misura 1.41

(Da www.regione.sardegna.it ) ; Urp Informazione a cura dell' della Presidenza Pubblicata dall’Assessorato regionale dell’Agricoltura la graduatoria provvisoria della misura 1.41 "Efficienza energetica e mitigazione dei cambiamenti climatici. Sostegno per la sostituzione o l’ammodernamento di motori principali o ausiliari".
Bilancio Ue post 2020: per presidente prime indicazioni confermano scenario peggiore
14 Febbraio 2018

Bilancio Ue post 2020: per presidente prime indicazioni confermano scenario peggiore

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Le prime indicazioni della Commissione europea per il bilancio post 2020 confermano purtroppo lo scenario peggiore, che rischia di avere effetti nefasti. I tagli alla politica di coesione rischiano di arrivare fino al 30 per cento, colpendo l'unica politica Ue che coniuga crescita, occupazione, aiuti alle imprese, lotta alla disoccupazione, sostegno a ricerca e innovazione e contrasto ai cambiamenti climatici. Questo il commento del presidente della Regione alle prime indicazioni della Commissione Ue sul primo bilancio pluriennale del post-Brexit, che...
13 Febbraio 2018

Accordo con la Repubblica di Mauritius: prosegue l’impegno del Ministero con le Piccole Isole

Firmato oggi a Port Louis un Protocollo d’Intesa tra il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare italiano e il Ministero dell’Energia e dei Servizi Pubblici della Repubblica di Mauritius&nbs...

Pagine