Cambiamenti climatici

01 Settembre 2016

Cop 22: Il padiglione italiano ospitera’ eventi e seminari della societa’ civile

In vista della prossima Conferenza delle Parti della Convenzione delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici (COP22), che si terrà a Marrakech dal 7 al 18 novembre 2016, il Ministero dell’Ambiente invita organi i...
21 Luglio 2016

Ambiente,Velo: "a New York primo appuntamento per attuazione agenda Sviluppo Sostenibile 2030

"Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, cambiamenti climatici e cooperazione a favore delle categorie più deboli ed emarginate. Sono questi i temi principali affrontati dalla Sottosegretaria all’Ambiente, Silvia ...
10 Giugno 2016

Ambiente: nasce piattaforma conoscenze, online le migliori pratiche

Nuovo portale ministero raggruppa progetti innovativi in campo ambientale e climatico. Galletti: “Hub per valorizzare ed esportare innovazione verde” Roma, 10 giu – Soluzioni innovative sull’approccio ai cambiament...
Difesa della costa, protocollo col Ministero: la Toscana coordinerà il tavolo sulle dinamiche di erosione
06 Aprile 2016

Difesa della costa, protocollo col Ministero: la Toscana coordinerà il tavolo sulle dinamiche di erosione

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - "Il lavoro che la Regione Toscana sta portando avanti per la salvaguardia della costa è perfettamente coerente con l'attivita messa in campo dal Governo, che rappresenta un contributo fondamentale per la messa a sistema di conoscenze e informazioni sul fenomeno dell'erosione costiera, anche in considerazione dei cambiamenti climatici". Lo ha detto l'assessore all'ambiente e difesa del suolo, Federica Fratoni, al termine dell' incontro tenutosi stamani a Roma, in cui è stato sottoscritto il "Protocollo d'intesa per la redazione di linee guida nazionali...
Smog, Rossi: "Pronti ad abolire il 'capodanno' del clima"
29 Dicembre 2015

Smog, Rossi: "Pronti ad abolire il 'capodanno' del clima"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - "Lo smog si combatte con interventi strutturali e piani d'azione omogenei. Serve l'alleanza del cittadino e l'intelligenza degli amministratori. Serve l'intesa tra scienza e politica. Occorre una strategia di prevenzione adeguata ai mutamenti climatici e alla casistica dei fenomeni che li accompagna e che investono le nostre città. Dobbiamo governare e prevenire il problema. Altrimenti resteranno le emergenze e la memoria corta che esse lasciano sul campo".Così il presidente della Toscana Enrico Rossi entra nel dibattito sul contrasto alle polveri...
08 Dicembre 2015

Galletti: montagne, deserti e isole al centro delle azione per il clima

“Montagne, deserti e isole: le aree fragili devono essere al centro delle azioni di supporto della comunità internazionale per centrare l’obiettivo sul clima e garantire uno sviluppo sostenibile per il pianeta”. Il ministro dell’Ambiente, Gian Luca ...

Pagine