Cassa integrazione

Spirale Monsagrati, no dell'azienda alla Cassa integrazione straordinaria
05 Dicembre 2018

Spirale Monsagrati, no dell'azienda alla Cassa integrazione straordinaria

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - No alla Cassa integrazione straordonaria per cessazione di attività. La risposta dell'azienda Spirale di Monsagrati è arrivata a stretto giro, dopo la sollecitazione della Regione tramite Confindustria. Il consigliere del presidente per il lavoro Gianfranco Simoncini prende atto con rammarico della scelta dei vertici aziendali che affermano di preferire la strada degli incentivi all'esodo dei lavoratori, rendendo così più difficile l'uscita dalla crisi con la ricerca di soluzioni imprenditoriali alternative e la ricollocazione dei lavoratori e delle...
Spirale di Monsagrati, Regione contatta Confindustria per sollecitare l'azienda sulla Cig
05 Dicembre 2018

Spirale di Monsagrati, Regione contatta Confindustria per sollecitare l'azienda sulla Cig

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - La Regione ha contattato oggi Confidustria per sollecitare una risposta dell'azienda Spirale di Monsagrati sulla richiesta avanzata formalmente nei giorni scorsi dal consigliere per il lavoro Gianfranco Simoncini, anche su sollecitazione del presidente della commissione trasporti in consiglio regionale Stefano Baccelli, di concedere la Cassa integrazione straordinaria per cessazione di attività. Auspicando una risposta positiva alla richiesta, avanzata a seguito dell'apertura della procedura di licenziamento per 38 lavoratori, Simoncini ha ricordato che...
Spirale di Monsagrati, oggi nuovo incontro. Azienda ribadisce chiusura sito produttivo
26 Novembre 2018

Spirale di Monsagrati, oggi nuovo incontro. Azienda ribadisce chiusura sito produttivo

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Ribadita dalla proprietà della Spirale la decisione di chiudere il sito di Monsagrati (Lu) e di non ritirare la procedura di licenziamento per i 38 lavoratori. Allo stesso tempo la proprietà valuterà se accettare, o meno, la possibilità di accedere alla cassa integrazione straordinaria per cessazione di attività ed ha lasciato aperta la porta al ricollocamento di alcuni lavoratori in Trentino. Si è tenuto oggi pomeriggio a Palazzo Strozzi Sacrati, convocato dal consigliere per il lavoro del presidente Enrico Rossi, Gianfranco Simoncini, un nuovo incontro...
19 Novembre 2018

Eurallumina, siglato oggi in Regione l’accordo per la CIGS nel 2019 per i 260 lavoratori dell’azienda

(Da www.regione.sardegna.it ) Cagliari, 19 novembre 2018 – Siglato oggi, tra l’assessorato del Lavoro e la Società EurAllumina S.p.a., Confindustria Sardegna Meridionale, le organizzazioni sindacali Filctem-CGIL, Femca-CISL, Uiltec-UIL, i sindacati territoriali del Sulcis Iglesiente e le rappresentanze sindacali aziendali e unitarie dello stabilimento di Portovesme, il preaccordo sul piano di gestione delle risorse umane nello stabilimento della EurAllumina S.p.a. L’intesa - firmata in vista del passaggio formale, mercoledì prossimo, a Roma, al Ministero del Lavoro - è volta alla salvaguardia...
Bertocci di Piombino: Regione e Comune chiedono di fermare le  procedure di licenziamento
23 Ottobre 2018

Bertocci di Piombino: Regione e Comune chiedono di fermare le procedure di licenziamento

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Fermare le procedure per il licenziamento di 15 lavoratori e aprire un confronto con le organizzazioni sindacali per l'attivazione della cassa integrazione straordinaria o il rinnovo di quella per le aree di crisi, che scadrà il prossimo 17 novembre. E' questa la richiesta che la Regione Toscana e il Comune di Piombino hanno rivolto ai rappresentanti della Bertocci Montaggi al termine dei due incontri che si sono svolti oggi a Firenze, a Palazzo Strozzi Sacrati, convocati dal consigliere del presidente Enrico Rossi per il lavoro, Gianfranco Simoncini, ed...
Rossi su accordo Bekaert: "Frutto della capacità di mobilitazione dei lavoratori"
03 Ottobre 2018

Rossi su accordo Bekaert: "Frutto della capacità di mobilitazione dei lavoratori"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - "L'accordo per la concessione della cassa integrazione ai dipendenti della Bekaert di Figline Incisa è positivo ed è il frutto della capacità di mobilitazione mostrata dai lavoratori che sono riusciti a coinvolgere nella loro lotta il territorio, facendo del loro caso una questione nazionale, fino a riuscire a far approvare il decreto che permette, in deroga al job act, di concedere la cassa integrazione per cessazione di attività". E' questo il primo giudizio del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, dopo aver appreso i contenuti dell'Accordo...
Bekaert, incontro al Ministero. Rossi: "C'è un ipotesi di lavoro, ma manca ancora il decreto"
21 Settembre 2018

Bekaert, incontro al Ministero. Rossi: "C'è un ipotesi di lavoro, ma manca ancora il decreto"

(Da www.toscana-notizie.it ) ROMA - Un passo in avanti c'è stato, ma il testo promesso dal governo, quello che permetterebbe di reintrodurre la cassa integrazione per cessazione, ancora manca. E rimane la spada di Damocle del 3 ottobre. Riunione interlocutoria dunque stamani a Roma al Ministero dello sviluppo economico sulla Bekaert di Figline e Incisa Valdarno, dove da luglio tutti e 318 i lavoratori dello stabilimento che produce filo d'acciaio per pneumatici rischiano di essere licenziati dopo che la multinazionale belga, proprietaria dalla fabbrica e lì solo da un paio di anni (ma lo...

Pagine