Decreto legge

07 Dicembre 2017

Manifestazioni di interesse alla nomina dei componenti della Segreteria tecnica prevista dall’art. 2, comma 10, del decreto-legge 29 dicembre 2016, n. 243,

AVVISO PUBBLICO per l’acquisizione di manifestazioni di interesse alla nomina dei componenti della Segreteria tecnica prevista dall’art. 2, comma 10, del decreto-legge 29 dicembre 2016, n. 243, convertito con modif...
07 Dicembre 2017

Manifestazioni di interesse alla nomina dei componenti della Segreteria tecnica prevista dall’art. 2, comma 10, del decreto-legge 29 dicembre 2016, n. 243

AVVISO PUBBLICO per l’acquisizione di manifestazioni di interesse alla nomina dei componenti della Segreteria tecnica prevista dall’art. 2, comma 10, del decreto-legge 29 dicembre 2016, n. 243, convertito con modificazioni nella legge 27 f...
23 Dicembre 2016

MIT, aperta la consultazione pubblica sulla Banca Dati degli Operatori Economici

(Da www.formez.it ) On line la consultazione pubblica da parte del Ministero dei Trasporti sul decreto che istituisce la Banca Dati degli Operatori Economici (BDOE). Sul sito CommentaPA del Formez PA, fino al 31 gennaio 2017, sarà possibile commentare i testi dei singoli articoli.
Aree di crisi, via all'accordo con le parti sociali. 3 mesi in più di mobilità
14 Ottobre 2016

Aree di crisi, via all'accordo con le parti sociali. 3 mesi in più di mobilità

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Proroga di tre mesi per la mobilità in deroga per i lavoratori licenziati in Toscana. E stato dato oggi il via libera da Regione, sindacati e parti sociali all'accordo necessario a gestire le novità del decreto correttivo del Jobs Act. La Toscana è la prima Regione a dare attuazione al decreto entrato in vigore lo scorso 8 ottobre, anche a seguito del pressante impegno presso il ministero per una modifica del jobs act, svolto dalla Regione e dal presidente della Regione Enrico Rossi, che chiedeva norme speciali per le aree di crisi nelle quali sono in...
Aree di crisi, via all'accordo con le parti sociali. Tre mesi in più di mobilità
14 Ottobre 2016

Aree di crisi, via all'accordo con le parti sociali. Tre mesi in più di mobilità

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Proroga di tre mesi per la mobilità in deroga per i lavoratori licenziati in Toscana. E stato dato oggi il via libera da Regione, sindacati e parti sociali all'accordo necessario a gestire le novità del decreto correttivo del Jobs Act. La Toscana è la prima Regione a dare attuazione al decreto entrato in vigore lo scorso 8 ottobre, anche a seguito del pressante impegno presso il ministero per una modifica del jobs act, svolto dalla Regione e dal presidente della Regione Enrico Rossi, che chiedeva norme speciali per le aree di crisi nelle quali sono in...
28 Luglio 2015

Monitoraggio graduatorie concorsuali: risultati della nuova fase della rilevazione

(Da www.formez.it ) Sono in linea i dati del monitoraggio telematico delle graduatorie concorsuali vigenti per assunzioni a tempo indeterminato, già avviato dal Dipartimento della Funzione Pubblica in applicazione dell’articolo 4, comma 5, del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito con modificazioni dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125.

Pagine