Disoccupazione

"Le scuole al centro", così la Regione accorcia le distanze fra istruzione e mondo del lavoro
27 Ottobre 2017

"Le scuole al centro", così la Regione accorcia le distanze fra istruzione e mondo del lavoro

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Prevenire la dispersione scolastica, favorire l'occupazione, combattere la disoccupazione giovanile e contrastare il fenomeno dei Neet (giovani che non studiano, nè lavorano), avvicinando il mondo della scuola e della formazione a quello del lavoro. Sono questi gli obiettivi del progetto "La scuole al centro" - dove centro significa centro per l'impiego - lanciato dalla Regione Toscana nell'ambito delle politiche per l'apprendimento e l'occupabilità e imperniato sulla rete dei servizi per l'impiego, le cui funzioni da un anno sono nella piena competenza...
Rossi a fianco dei sindacati: "sbloccare subito le risorse per il lavoro"
20 Settembre 2017

Rossi a fianco dei sindacati: "sbloccare subito le risorse per il lavoro"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - "Condivido la preoccupazione espressa da Cgil, Cisl e Uil regionali per il mancato sblocco delle risorse destinate al Piano integrato per l'occupazione, approvato dalla Regione nel marzo scorso per il sostegno al reddito di circa 5 mila disoccupati toscani, in buona parte nelle aree di crisi. Da tempo stiamo facendo pressioni sul ministero del lavoro perché vengano superati gli ostacoli che si frappongono alla messa a disposizione delle risorse, oggi più utili che mai per alleviare il disagio sociale di tanti lavoratori e lavoratrici, anche alla luce...
Amiata, tavolo di crisi in Regione. Rossi e Grieco: "Sosteniamo il rilancio"
06 Settembre 2017

Amiata, tavolo di crisi in Regione. Rossi e Grieco: "Sosteniamo il rilancio"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - "La Regione sta lavorando ad un progetto complessivo per il rilancio del territorio dell'Amiata e per sostenere reddito e occupazione. Nei prossimi giorni faremo quanto necessario per arrivare rapidamente alla stipula di un protocollo che prenda in considerazione tutti gli aspetti economici e ambientali e approfondiremo le possibilità di attivare forme di sostegno al reddito per alleviare il grave disagio dei lavoratori disoccupati". Lo ha ricordato il presidente Enrico Rossi a margine dell'incontro di oggi sui problemi dell'Amiata. Il punto della...
Lavorare all'estero per crescere e qualificarsi, al via le borse di mobilità Eures
12 Maggio 2017

Lavorare all'estero per crescere e qualificarsi, al via le borse di mobilità Eures

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Esperienze di lavoro e tirocini all'estero, per accumulare nuove competenze e professionalità da spendere sul mercato del lavoro, anche nel nostro Paese. Le potranno fare i toscani over 18, disoccupati, grazie alle Borse di mobilità Eures. In questi giorni è stato pubblicato l'avviso pubblico, con cui la Regione mette a disposizione risorse per circa 4 milioni di euro complessivi. Grazie a queste risorse, provenienti dal Por Fse 2014-2020 , si conta di coinvolgere, in Toscana, circa 800 persone in un triennio. "La Regione Toscana - spiega l'assessore all...
Formazione 4.0, Grieco: "Alleanza strategica per progettare il futuro"
13 Marzo 2017

Formazione 4.0, Grieco: "Alleanza strategica per progettare il futuro"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Formazione 4.0, alternanza scuola lavoro, opportunità per le imprese e per l'occupazione. Questi i temi al centro della tavola rotonda promossa dalla Regione che si è svolta oggi a Palazzo Strozzi Sacrati. Oltre all'assessore all'istruzione, formazione e lavoro, Cristina Grieco, hanno partecipato Gualtiero Fantoni dell'Università di Pisa, curatore del volume "Industria 4.0 senza slogan", il responsabile della direzione Istruzione e formazione della Regione Paolo Baldi e la dirigente Maria Chiara Montomoli, Massimiliano Guerrini della Fondazione Mita, l'...
Esenzione ticket per disoccupati e cassintegrati confermata per tutto il 2017
30 Dicembre 2016

Esenzione ticket per disoccupati e cassintegrati confermata per tutto il 2017

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Tra le misure di sostegno ai lavoratori colpiti dalla crisi economica, viene confermato fino al 31 dicembre 2017 il riconoscimento dell' esenzione dalla partecipazione alla spesa per le prestazioni specialistiche ambulatoriali ( ticket ) per i lavoratori disoccupati, in cassa integrazione e in mobilità residenti in Toscana e loro familiari a carico. Lo stabilisce una delibera presentata dall'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi e approvata dalla giunta nel corso dell'ultima seduta del 2016. Questo quanto stabilito dalla...
Regione attiva strumenti per contrastare disoccupazione e favorire ricollocazione
05 Luglio 2016

Regione attiva strumenti per contrastare disoccupazione e favorire ricollocazione

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE -Voucher, tirocini, apprendistato; sono gli strumenti attivati dal decreto legislativo n.150, ben più noto come Jobs Act, per far crescere le opportunità di formazione e lavoro, su cui la Regione sta attivando le misure di operatività. Se ne è parlato in un incontro tra tecnici, operatori e insegnanti a Palazzo Strozzi Sacrati, cui ha partecipato anche l'assessora regionale alla formazione e al lavoro Cristina Grieco, per capire meglio e sciogliere dubbi e perplessità da parte di chi lavora in "prima linea". "Stiamo avviando una macchina cui è stato...
Aree di crisi, incentivi a chi assume disoccupati, donne, pensionandi e laureati
28 Giugno 2016

Aree di crisi, incentivi a chi assume disoccupati, donne, pensionandi e laureati

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Lavoro, avanti tutta. La giunta dà il via libera agli incentivi già annunciati all'inizio d'anno con il Defr, il documento di economia e finanza regionale: misure rivolte alle aziende delle aree di crisi che assumeranno o hanno assunto personale nel corso del 2016. Sono 2 milioni e 650 mila euro destinati per lo più a Piombino, Livorno e Massa - Carrara, ai cui territori sono stati assegnati 2 milioni e 250 mila euro, ma anche all'area dell'Amiata (100 mila euro) e ad eventuali aree di crisi di prossima attivazione (300 mila euro). La proposta di...
Assegno di ricollocazione, dal 30 giugno si possono presentare le domande
23 Giugno 2016

Assegno di ricollocazione, dal 30 giugno si possono presentare le domande

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Al via la sperimentazione dell'assegno di ricollocazione: dal 30 giugno si potranno infatti presentare le domande. L'obiettivo è far ritrovare un lavoro a chi l'ha perso, a chi un impiego ce l'ha ma è intermittente, a chi è a rischio e già sta usufruendo della Naspi, la nuova indennità di disoccupazione, ma è senza impiego da almeno quattro mesi. Come è presto spiegato: finanziando corsi di formazione individuale, ma con qualche paletto in più rispetto al passato. "Potranno infatti riguardare esclusivamente percorsi professionalizzanti che abbiano...

Pagine