Firenze

Maltempo, pioggia nel weekend: codice giallo per rischio idrogeologico. Neve sull'Appennino
17 Febbraio 2018

Maltempo, pioggia nel weekend: codice giallo per rischio idrogeologico. Neve sull'Appennino

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Codice giallo su tutta la Toscana. E' quello che scatterà dalle otto di stasera, sabato 17 febbraio, fino alle 20 di domani, con fenomeni in parte della regione comunque in attenuazione già dalle otto di domani mattina. Si preannuncia un week-end di pioggia e la perturbazione in avvicinamento porterà anche un po' di neve sull'Appennino, fino a quote relativamente basse. Il rischio è quello idrogeologico, per via del terreno, in collina e in montagna, in gran parte già saturo per lo scioglimento del manto nevoso piuttosto consistente che si è verificato...
Sportelli Asl in carcere, opportunità di lavoro per i detenuti: un accordo Regione-Amministrazione penitenziaria
16 Febbraio 2018

Sportelli Asl in carcere, opportunità di lavoro per i detenuti: un accordo Regione-Amministrazione penitenziaria

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Sportelli amministrativi delle Asl all'interno degli istituti penitenziari. O, viceversa, detenuti che vanno a lavorare nelle sedi Asl. Opportunità lavorative per i detenuti previste dall'accordo di collaborazione tra Regione Toscana e Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria per la Toscana e l'Umbria, siglato stamani dall'assessore regionale al diritto alla salute e al sociale e da Antonio Fullone, provveditore del Prap. Da tempo la Regione Toscana è impegnata per migliorare le condizioni di vita dei detenuti degli istituti...
Vertenze aziendali, da ottobre a gennaio 34 tavoli di crisi in Regione per oltre 9 mila lavoratori
16 Febbraio 2018

Vertenze aziendali, da ottobre a gennaio 34 tavoli di crisi in Regione per oltre 9 mila lavoratori

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Sono in tutto 34 i tavoli aperti, per altrettante vertenze aziendali, dal 1 ottobre 2017 al 31 gennaio 2018, dall'Unità di crisi lavoro della Regione, per un totale di 9.161 lavoratori coinvolti (sia dipendenti diretti che indiretti) e 6.005 posti di lavoro a rischio. La vertenza più rilevante, che rappresenta più di un terzo dei posti di lavoro a rischio, è quella di Aferpi, puntualmente seguita dal presidente della Regione. I tavoli di crisi attivati per la prima volta in quest'ultimo periodo sono 11 (IVV, Appalti pulizie Trenitalia, Intecs, Albor, Cea...
Vertenze aziendali, da ottobre a gennaio 34 tavoli di crisi per oltre 9 mila lavoratori
16 Febbraio 2018

Vertenze aziendali, da ottobre a gennaio 34 tavoli di crisi per oltre 9 mila lavoratori

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Sono in tutto 34 i tavoli aperti, per altrettante vertenze aziendali, dal 1 ottobre 2017 al 31 gennaio 2018, dall'Unità di crisi lavoro della Regione, per un totale di 9.161 lavoratori coinvolti (sia dipendenti diretti che indiretti) e 6.005 posti di lavoro a rischio. La vertenza più rilevante, che rappresenta più di un terzo dei posti di lavoro a rischio, è quella di Aferpi, puntualmente seguita dal presidente della Regione. I tavoli di crisi attivati per la prima volta in quest'ultimo periodo sono 11 (IVV, Appalti pulizie Trenitalia, Intecs, Albor, Cea...
Bilancio Ue post 2020: per presidente prime indicazioni confermano scenario peggiore
14 Febbraio 2018

Bilancio Ue post 2020: per presidente prime indicazioni confermano scenario peggiore

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Le prime indicazioni della Commissione europea per il bilancio post 2020 confermano purtroppo lo scenario peggiore, che rischia di avere effetti nefasti. I tagli alla politica di coesione rischiano di arrivare fino al 30 per cento, colpendo l'unica politica Ue che coniuga crescita, occupazione, aiuti alle imprese, lotta alla disoccupazione, sostegno a ricerca e innovazione e contrasto ai cambiamenti climatici. Questo il commento del presidente della Regione alle prime indicazioni della Commissione Ue sul primo bilancio pluriennale del post-Brexit, che...
Erosione, tre fronti di lavoro per affrontare le criticità del litorale massese
13 Febbraio 2018

Erosione, tre fronti di lavoro per affrontare le criticità del litorale massese

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Saranno tre i fronti su cui la Regione si è impegnata a lavorare per il problema dell'erosione sul litorale massese, così da approntare anche la dovuta manutenzione. È il risultato dell'incontro che si è svolto stamani a villa Cuturi, a Massa, tra l'assessore regionale all'ambiente, la Provincia, il Comune e i rappresentanti dei balneari. Primo punto. L'assessore regionale - che stamani ha preso atto di persona della situazione del litorale venutasi a creare in alcune aree dopo le ultime violente mareggiate - si è impegnata a studiare tramite i tecnici e...
Scheda, il rapporto sui vini in Toscana nel 2017
10 Febbraio 2018

Scheda, il rapporto sui vini in Toscana nel 2017

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Il vino toscano nel 2017: è questo il tema del rapporto predisposto da Ismea (Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare) e presentato in occasione della giornata inaugurale delle anteprime di Toscana 2018. Ecco una sintesi dei dati che sono emersi. La produzione vitivincola Quella del 2017 è stata una delle vendemmie che più hanno risentito del mutamento climatico degli ultimi anni. Il risultato è che la produzione di vino in Toscana è scesa a 1 milione 600 mila ettolitri, 1 milione in meno rispetto all'anno precedente, con una flessione del...
Oltre 4500 studenti toscani delle superiori coinvolti nel progetto 'Scuole al centro'
10 Febbraio 2018

Oltre 4500 studenti toscani delle superiori coinvolti nel progetto 'Scuole al centro'

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Sono oltre 4500 gli studenti toscani dell'ultimo anno delle superiori che, a partire dallo scorso novembre, hanno preso parte (e prenderanno parte) agli incontri realizzati nell'ambito del progetto ‘Scuola al centro', lanciato dalla Regione per avvicinare il mondo della scuola e della formazione a quello del lavoro. ‘Scuola al centro' si inserisce contemporaneamente nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro e in quello del piano di rafforzamento dei Centri per l'impiego (Cpi), avviato a partire dal 2016 dopo l'assunzione delle funzioni da parte della...
Autorizzazioni ambientali: le imprese valutano positivamente l'operato degli uffici regionali
09 Febbraio 2018

Autorizzazioni ambientali: le imprese valutano positivamente l'operato degli uffici regionali

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Le imprese toscane valutano in maniera positiva l'operato degli Uffici regionali in relazione al rilascio delle autorizzazioni in materia ambientale. E' quanto emerge da una indagine effettuata dalla Direzione ambiente e energia della Regione per l'anno 2017. Al questionario sulla qualità del servizio hanno partecipato 48 imprese operanti in vari ambiti, dal manifatturiero all'agricoltura, dalle costruzioni al trasporto e magazzinaggio. Per quasi la metà di queste, 48,94%, la tipologia di autorizzazione richiesta riguardava la A.u.a. (Autorizzazione...
Open data per costruire servizi innovativi, un convegno il 10 febbraio
08 Febbraio 2018

Open data per costruire servizi innovativi, un convegno il 10 febbraio

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - I dati aperti, lo si ripete spesso, sono una miniera su cui costruire servizi innovativi. Lo fanno le grandi aziende multinazionali ma anche le piccole start-up e di questo si parlerà sabato 10 febbraio, dalle 9.30 alle 14, negli spazi dell'Infopoint turistico di Santa Maria Novella. Titolo dell'iniziativa: "Startup & Open Data a Firenze". L'evento è organizzato dal Comune assieme alla Regione Toscana: un confronto tra rappresentanti e dirigenti di enti della pubblica amministrazione, professori universitari, ricercatori, studenti, reti di startup...

Pagine