Flora

Incendi, posticipato al 10 settembre il divieto assoluto di abbruciamento
30 Agosto 2018

Incendi, posticipato al 10 settembre il divieto assoluto di abbruciamento

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - E' stato posticipato al 10 settembre il periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi e il conseguente divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio regionale. La proroga di dieci giorni rispetto alla scadenza fissata dalla normativa regionale al 31 agosto si è resa necessaria a causa del mantenimento delle attuali condizioni di rischio, previste nonostante il passaggio di una perturbazione che dovrebbe interessare gran parte della regione nei primi giorni di settembre. Gli incendi nel mese di...
04 Giugno 2018

Feamp 2014/2020, misura 1.44

(Da www.regione.sardegna.it ) a partire dall’8 giugno 2018 e fino al 31 luglio 2018 Feamp ; Urp Informazione a cura dell' della Presidenza L’Assessorato dell’Agricoltura e riforma agro-pastorale comunica che, , potranno essere presentate le domande di sostegno a valere sulla misura 1.44 “Pesca nelle acque interne e fauna e flora nelle acque interne”, sottomisura par.6 , nell'ambito del Programma Operativo 2014/2020. Obiettivo della misura è quello di tutelare l'ambiente e promuovere l'uso efficiente delle risorse proteggendo e sviluppando la fauna e la flora acquatiche. I soggetti beneficiari...
27 Gennaio 2016

Ogm: Seralini a PE, mais Bt ritirato da commercio tossico per animali

Secondo lo studioso Gilles-Eric Seralini, il primo mais Ogm Bt commercializzato da Syngenta fino al 2007 aveva effetti dannosi sugli animali Ogm: dubbi su applicabilita' proposta Commissione Ue Agricoltura: imprese bio, equiparare tecniche selezione veg...
30 Giugno 2015

Incendi, da domani divieto assoluto di bruciare residui vegetali

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Da domani 1 luglio fino al 31 agosto scatta in tutta la Toscana il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali. La novità di quest'anno è che vengono eliminate le deroghe che prevedevano la possibilità di accendere fuochi in certe fasce orarie o a certe distanze dal bosco. Questo con l'entrata in vigore delle modifiche al regolamento forestale ( d.p.g.r. 8 agosto 2003, n. 48/R ) che si è adeguato alla normativa nazionale ( estratto D.lgs.152/2006 ). Per due mesi dunque, periodo considerato maggiormente a rischio incendio,...