Geotermia

feed article

Geotermia, conclusa la conferenza dei servizi per la Via della centrale di Montecastelli Pisano
08 Novembre 2019

Geotermia, conclusa la conferenza dei servizi per la Via della centrale di Montecastelli Pisano

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Si è svolta a Firenze la seduta conclusiva della conferenza dei servizi relativa alla Valutazione di impatto ambientale (Via) per la realizzazione della centrale geotermica a ciclo binario in località Qualtra, a Montecastelli Pisano, nel comune di Castelnuovo Val di Cecina (Pi). Si tratta di un impianto che prevede lo sfruttamento del fluido geotermico e la totale reimmissione dei fluidi senza quindi emissioni in atmosfera, per una potenza netta di 10 megawatt elettrici. Dalla seduta è emersa una proposta di pronuncia di Via sostanzialmente favorevole,...
Fratoni: "Geotermia, fonte rinnovabile e innovativa. Dai comitati posizioni ideologiche"
31 Ottobre 2019

Fratoni: "Geotermia, fonte rinnovabile e innovativa. Dai comitati posizioni ideologiche"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - "La geotermia è una fonte rinnovabile come sostengono la comunità scientifica e l'Europa ed è anche una fonte innovativa se viene sviluppata secondo criteri di sostenibilità ambientale ancora più spinti: quello che prevede la nostra legge regionale". Così l'assessore all'ambiente Federica Fratoni rispondendo a coloro che chiedono al ministro di non finanziare la geotermia con il Fer2. "La nostra legge sulla geotermia 2.0 è nata proprio con l'obiettivo di ridurre l'impatto ambientale e paesaggistico delle nuove centrali tanto che è stata assunta dal...
Geotermia, Fratoni: "La legge regionale è il nostro punto di riferimento"
01 Agosto 2019

Geotermia, Fratoni: "La legge regionale è il nostro punto di riferimento"

(Da www.toscana-notizie.it ) LARDERELLO (Pisa) - "La legge regionale sulla geotermia è e rimane il nostro punto di riferimento per ogni azione che riguardi questa fonte di energia rinnovabile. Ad oggi rappresenta il 30% di tutta l'energia prodotta da fonti rinnovabili in Toscana. Sono 34 le centrali attive in 17 comuni e hanno una potenza complessiva di 916 megawatt. E, visto che l'auspicato decreto Fer2 che dovrebbe ricomprendere la geotermia tra le energie rinnovabili e per questo incentivabili, non arriverà che alla fine dell'anno, saranno uno e mezzo gli anni persi". Nella sua relazione...
Geotermia: Rossi sollecita Governo ed Enel
01 Agosto 2019

Geotermia: Rossi sollecita Governo ed Enel

(Da www.toscana-notizie.it ) LARDERELLO (Pisa) - "Al Governo chiedo di fare presto. E per quanto lo faccia sarà sempre troppo tardi, visto che ci ha fatto perdere un anno, bloccando tutto, così come avevo detto proprio qui un anno fa. Ha bloccato sviluppo e occupazione impedendo che nuova ricchezza ricadesse su questi territori". È questa l'opinione espressa dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi a Larderello, prima dell'inizio del Consiglio regionale straordinario aperto, dedicato alla geotermia. "Ad Enel - ha aggiunto il presidente - chiedo invece di firmare con la Regione il...
Geotermia, Rossi: "Abbiamo perso quasi un anno. Ora che il Ministero si è convinto al lavoro per recuperare"
19 Luglio 2019

Geotermia, Rossi: "Abbiamo perso quasi un anno. Ora che il Ministero si è convinto al lavoro per recuperare"

(Da www.toscana-notizie.it ) PISA - La geotermia si avvia a tornare ad essere una fonte di energia rinnovabile finanziata con incentivi statali. Ma è stata scelta anche l'impostazione toscana di una geotermia più attenta all'ambiente e al paesaggio E sono tutte e due buone notizie, che hanno a che fare anche con lo sviluppo economico. Non a caso il presidente della Toscana Enrico Rossi ci si sofferma mentre a Pisa presenta ai giornalisti i numeri dello studio dell'Irpet sull'economia della costa toscana e gli effetti su questo delle politiche regionali. Con lui c'è anche l'assessora all'...
Geotermia, Rossi: "Al Mise riunione interlocutoria ma positiva"
27 Marzo 2019

Geotermia, Rossi: "Al Mise riunione interlocutoria ma positiva"

(Da www.toscana-notizie.it ) ROMA - "Si è trattato di una riunione interlocutoria, ma positiva. Entro un mese il tavolo sarà riconvocato e nel frattempo i tecnici del Ministero e della Regione si confronteranno alla ricerca della migliore soluzione. Bisogna far presto e fare in modo che gli investimenti in questo settore non si blocchino. Siamo particolarmente sensibili alle questioni del miglioramento dell'impatto ambientale e alle esigenze di sviluppo di quei territori. Al Governo chiediamo dimreintrodurre gli incentivi, altrimenti tutto si ferma". Il presidente della Regione Toscana,...
Geotermia, avviato il percorso partecipativo per aree non idonee
16 Marzo 2019

Geotermia, avviato il percorso partecipativo per aree non idonee

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - E' iniziato il percorso partecipativo per la definizione delle aree non idonee per l'installazione di impianti per la produzione di energia geotermica in Toscana. C'è tempo fino al 10 maggio per inviare al Garante della informazione e della partecipazione per il governo del territorio della Regione Toscana un form con il quale si contribuisce alla modifica del PAER, Piano Ambientale ed Energetico regionale. Ad oggi il PAER individua aree non idonee alla produzione di energia elettrica da impianti eolici, a biomasse e fotovoltaico. Scopo della modifica è...
Geotermia, Rossi sostiene la protesta dei sindaci contro i tagli agli incentivi
28 Febbraio 2019

Geotermia, Rossi sostiene la protesta dei sindaci contro i tagli agli incentivi

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - "Le proteste dei sindaci dei Comuni dell'area geotermica della Toscana sono sacrosante. Il governo e la maggioranza che lo sostiene non possono lasciare inascoltate le richieste che arrivano dai rappresentanti istituzionali di quel territorio. Gli incentivi per la geotermia devono essere ripristinati. Sono in gioco lo sviluppo e l'occupazione di un pezzo importante della nostra Regione". Si apre così una dichiarazione del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi a sostegno della azione di protesta del sindaco di Montieri che ha annunciato di voler...
Geotermia, Fratoni: "Notizie esclusione dal Fer2, se confermate segno di una politica scellerata e distruttiva"
01 Febbraio 2019

Geotermia, Fratoni: "Notizie esclusione dal Fer2, se confermate segno di una politica scellerata e distruttiva"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - "Se fosse confermata la notizia data dall'onorevole Lucia Ciampi, che il governo ha annunciato la volontà di non introdurre nel Fer2 i finanziamenti per la geotermia a media e alta entalpia, sarebbe quanto di più irresponsabile l'esecutivo possa mettere in campo in materia di fonti rinnovabili". Lo dichiara l'assessore all'ambiente Federica Fratoni commentando quanto annunciato dalla deputata Lucia Ciampi firmataria di una interrogazione sugli incentivi alle fonti energetiche rinnovabili presentata dalla collega Susanna Cenni. "Ancora più grave è la...
Geotermia, Fratoni: "Bene l'approvazione. Ora aspettiamo il tavolo che il ministero ci ha promesso"
30 Gennaio 2019

Geotermia, Fratoni: "Bene l'approvazione. Ora aspettiamo il tavolo che il ministero ci ha promesso"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - "Con questa legge la Regione Toscana trova il punto di equilibrio più alto tra le ragioni dello sviluppo e quelle dell'ambiente. La geotermia è a buon titolo annoverata tra le fonti rinnovabili e la sua coltivazione, grazie alla legge, avverrà con le massime ricadute economiche e occupazionali per i territori coinvolti e con la medesima attenzione per gli assetti ambientali e paesaggistici". Così l'assessore all'ambiente e all'energia Federica Fratoni commentando l'approvazione in Consiglio regionale della nuova legge regionale sulla geotermia. "Ad oggi...

Pagine