Jobs Act

Aree di crisi, via all'accordo con le parti sociali. 3 mesi in più di mobilità
14 Ottobre 2016

Aree di crisi, via all'accordo con le parti sociali. 3 mesi in più di mobilità

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Proroga di tre mesi per la mobilità in deroga per i lavoratori licenziati in Toscana. E stato dato oggi il via libera da Regione, sindacati e parti sociali all'accordo necessario a gestire le novità del decreto correttivo del Jobs Act. La Toscana è la prima Regione a dare attuazione al decreto entrato in vigore lo scorso 8 ottobre, anche a seguito del pressante impegno presso il ministero per una modifica del jobs act, svolto dalla Regione e dal presidente della Regione Enrico Rossi, che chiedeva norme speciali per le aree di crisi nelle quali sono in...
Aree di crisi, via all'accordo con le parti sociali. Tre mesi in più di mobilità
14 Ottobre 2016

Aree di crisi, via all'accordo con le parti sociali. Tre mesi in più di mobilità

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Proroga di tre mesi per la mobilità in deroga per i lavoratori licenziati in Toscana. E stato dato oggi il via libera da Regione, sindacati e parti sociali all'accordo necessario a gestire le novità del decreto correttivo del Jobs Act. La Toscana è la prima Regione a dare attuazione al decreto entrato in vigore lo scorso 8 ottobre, anche a seguito del pressante impegno presso il ministero per una modifica del jobs act, svolto dalla Regione e dal presidente della Regione Enrico Rossi, che chiedeva norme speciali per le aree di crisi nelle quali sono in...
Regione attiva strumenti per contrastare disoccupazione e favorire ricollocazione
05 Luglio 2016

Regione attiva strumenti per contrastare disoccupazione e favorire ricollocazione

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE -Voucher, tirocini, apprendistato; sono gli strumenti attivati dal decreto legislativo n.150, ben più noto come Jobs Act, per far crescere le opportunità di formazione e lavoro, su cui la Regione sta attivando le misure di operatività. Se ne è parlato in un incontro tra tecnici, operatori e insegnanti a Palazzo Strozzi Sacrati, cui ha partecipato anche l'assessora regionale alla formazione e al lavoro Cristina Grieco, per capire meglio e sciogliere dubbi e perplessità da parte di chi lavora in "prima linea". "Stiamo avviando una macchina cui è stato...
Contratti di solidarietà, Rossi incontrerà Cgil, Cisl e Uil
07 Settembre 2015

Contratti di solidarietà, Rossi incontrerà Cgil, Cisl e Uil

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Il presidente della Toscana Enrico Rossi incontrerà Cgil, Cisl e Uil per parlare dei contratti di solidarietà e in particolare della gestione transitoria di questo istituto entrato con la riforma del Jobs Act fra gli ammortizzatori sociali universalmente applicabili. La riunione sarà venerdì 18 settembre alle 9 a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze in piazza del duomo, sede della presidenza della Regione. Con la riforma sono cambiate la natura dello strumento, la competenza ma anche i numeri. I contratti di solidarietà non saranno infatti più limitati ad...