Licenziamento

Bekaert, Rossi: "Prima apertura, adesso al lavoro per una soluzione che risponda ai bisogni dei lavoratori"
07 Agosto 2018

Bekaert, Rossi: "Prima apertura, adesso al lavoro per una soluzione che risponda ai bisogni dei lavoratori"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Si è svolto oggi il primo incontro in sede istituzionale sulla procedura di licenziamento di tutti i dipendenti dello stabilimento Bekaert di Figline. L'incontro - previsto dalla normativa dopo che il confronto in sede sindacale non aveva portato a nessuno accordo - si è tenuto presso l'Agenzia Regionale Toscana per l'Impiego (A.R.T.I.), settore servizi per il lavoro di Firenze. Si ricorderà che la Regione Toscana, insieme al Comune, sindacati e Ministero dello Sviluppo Economico, aveva chiesto il ritiro della procedura di licenziamento, l'utilizzo della...
Ristori, appello a riaprire il confronto per salvare il lavoro
20 Dicembre 2016

Ristori, appello a riaprire il confronto per salvare il lavoro

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Un appello a riaprire immediatamente il confronto fra azienda e organizzazioni sindacali, con l'obiettivo di scongiurare i licenziamenti, salvaguardare l'attività produttiva e i posti di lavoro, anche con l'utilizzo di contratti di solidarietà, è stato lanciato oggi da Regione e istituzioni locali nel corso dell'incontro per le Officine Ristori. All'incontro erano presenti il consigliere del presidente per il lavoro Gianfranco Simoncini, i sindaci di Pontedera Simone Millozzi, Santa Maria a Monte Ilaria Parrella, le organizzazioni sindacali provinciali...
Gruppo Sol, Rossi: "Il Ministero dia una risposta, il tempo sta per scadere"
25 Giugno 2015

Gruppo Sol, Rossi: "Il Ministero dia una risposta, il tempo sta per scadere"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – "Il Ministero deve rispondere sulla concessione della Cigs ai lavoratori della Sol. E' stato preso un impegno e deve essere mantenuto. Il 30 giugno incombe, con il rischio di licenziamento dei lavoratori". Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, interviene sulla crisi dell'azienda di Piombino, anche alla luce della notizia dello sciopero della fame ad oltranza avviato da due sindacalisti, Stefano Santini e Fabrizio Musto della Cgil chimici, per sollecitare l'attivazione delle procedure per accedere al secondo anno di cassa integrazione.E...