Mass media

feed article

Salone del libro di Torino, la Toscana lancia il Patto per la lettura
10 Maggio 2019

Salone del libro di Torino, la Toscana lancia il Patto per la lettura

(Da www.toscana-notizie.it ) TORINO – Leggere è un diritto di tutti, è un mezzo di conoscenza e di informazione, ma soprattutto è una premessa indispensabile per esercitare una cittadinanza responsabile e per promuovere una società democratica, libera, aperta, creativa. E' con questa consapevolezza che dal Salone de Libro di Torino oggi la Regione Toscana ha lanciato il suo "Patto per la Lettura", che mette insieme soggetti pubblici e privati impegnati nella promozione del libro e della lettura. Tutto questo in una regione che pure ha indici di lettura superiori alla media nazionale...
07 Febbraio 2019

Dal 25 febbraio al ministero i corsi di formazione continua per giornalisti

In collaborazione con la Fima. Si inizia con “La comunicazione del rischio” Roma, 7 febbraio 2019 - Partono lunedì 25 febbraio i corsi di formazione professionale continua per giornalisti organizzati dal ministero ...
Geotermia, Fratoni: "Notizie esclusione dal Fer2, se confermate segno di una politica scellerata e distruttiva"
01 Febbraio 2019

Geotermia, Fratoni: "Notizie esclusione dal Fer2, se confermate segno di una politica scellerata e distruttiva"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - "Se fosse confermata la notizia data dall'onorevole Lucia Ciampi, che il governo ha annunciato la volontà di non introdurre nel Fer2 i finanziamenti per la geotermia a media e alta entalpia, sarebbe quanto di più irresponsabile l'esecutivo possa mettere in campo in materia di fonti rinnovabili". Lo dichiara l'assessore all'ambiente Federica Fratoni commentando quanto annunciato dalla deputata Lucia Ciampi firmataria di una interrogazione sugli incentivi alle fonti energetiche rinnovabili presentata dalla collega Susanna Cenni. "Ancora più grave è la...
06 Giugno 2017

Giornalismo tra dati aperti della pa e monitoraggio dei cittadini: seminario a Sassari il 19 giugno

(Da www.formez.it ) La pubblica amministrazione produce e detiene una quantità di dati cherappresenta un patrimonio informativo pubblico. Rendere fruibili e accessibili i dati che riguardano la collettività consente al cittadino di ottenere informazioni in maniera trasparente e diretta, specie se i media svolgono correttamente il proprio ruolo di intermediari dell’informazione, contestualizzando, approfondendo e incrociando i dati resi disponibili dalla Pubblica Amministrazione.