Ministero dell'Interno

Contributi volontariato e terzo settore
28 Giugno 2018

Contributi volontariato e terzo settore

(Da www.toscana-notizie.it ) Le associazioni del volontariato e del terzo settore che intendono presentare progetti per chiedere contributi in ambito sociale hanno tenpo fino al 13 luglio per fare domanda di contributi, come previsto dall'avviso pubblico emanato dalla Regione e rivolto a "organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale singole o in partenariato tra loro, con sede operativa all'interno del territorio regionale". Il bando è stato pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Toscana numero 24 di mercoledì 13 giugno 2018. Per saperne di più
18 Aprile 2018

La Regione avrà il Collegio dei revisori dei conti. Paci: garanzia di controllo interno

(Da www.regione.sardegna.it ) Cagliari, 18 aprile 2018 - Anche la Regione Sardegna avrà il collegio dei revisori dei conti, organo di vigilanza sulla regolarità contabile, finanziaria ed economica che opererà in stretto raccordo con la sezione di controllo della Corte dei Conti. L'ha deciso il Consiglio regionale, approvando lo schema di decreto legislativo presentato dalla Giunta. "Ci dotiamo del collegio dei revisori dei conti come hanno già fatto le altre regioni", spiega l’assessore del Bilancio Raffaele Paci. "Si tratta, sostanzialmente, di garantire un collegamento fra i controlli...
Sportelli Asl in carcere, opportunità di lavoro per i detenuti: un accordo Regione-Amministrazione penitenziaria
16 Febbraio 2018

Sportelli Asl in carcere, opportunità di lavoro per i detenuti: un accordo Regione-Amministrazione penitenziaria

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Sportelli amministrativi delle Asl all'interno degli istituti penitenziari. O, viceversa, detenuti che vanno a lavorare nelle sedi Asl. Opportunità lavorative per i detenuti previste dall'accordo di collaborazione tra Regione Toscana e Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria per la Toscana e l'Umbria, siglato stamani dall'assessore regionale al diritto alla salute e al sociale e da Antonio Fullone, provveditore del Prap. Da tempo la Regione Toscana è impegnata per migliorare le condizioni di vita dei detenuti degli istituti...
Rossi sui migranti: "Dal Governo un passo indietro sui CIE e sì al dialogo con le Regioni"
25 Gennaio 2017

Rossi sui migranti: "Dal Governo un passo indietro sui CIE e sì al dialogo con le Regioni"

(Da www.toscana-notizie.it ) ROMA - "Mi pare che dalla riunione dei presidenti delle Regioni con il ministro dell'interno sulla questione dei migranti sia emerso un passo indietro del Governo sui CIE, i centri di identificazione ed espulsione, ed un sì al riconoscimento del ruolo e quindi al dialogo con le Regioni". È questo il giudizio sintetico del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, sulla riunione che si è tenuta oggi pomeriggio a Roma tra i presidenti delle Regioni e il ministro degli interni, Marco Minniti, per discutere dei migranti che arrivano in Italia fuggendo dai loro...
Accoglienza in famiglia dei richiedenti asilo, Bugli: "Auspichiamo al più presto un via libera dal Ministero"
20 Aprile 2016

Accoglienza in famiglia dei richiedenti asilo, Bugli: "Auspichiamo al più presto un via libera dal Ministero"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – L'accoglienza in famiglia dei profughi si potrebbe concretizzare. "Il Ministero degli Interni ha chiesto alla Prefettura piccole modifiche all'accordo proposto – spiega l'assessore all'immigrazione, Vittorio Bugli -, e proprio perché sono di minima entità presumiamo e confidiamo di poter avere definitivamente il via. Ovviamente ci faremo carico di sollecitare la risposta per averla nel più breve tempo possibile". A quel punto, in un mesetto dal via definitivo, la Toscana sarà in grado di partire. Il progetto aveva preso le mosse a settembre 2015,...