Scuola dell'infanzia

05 Marzo 2018

Scuole dell’infanzia non statali paritarie, presentazione del rendiconto

(Da www.regione.sardegna.it ) infanzia.paritarie@regione.sardegna.it oppure è possibile contattare, dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle ore 14, i funzionari del Servizio Politiche Scolastiche, ai seguenti recapiti: Cristina Mascia, . 070 606 4936; Alessandra Planta, . 070 606 4967; Sig. Mauro Tetti, . 070 606 4420; Rita Pisu, . 070 606 4099; Dott.ssa Daniela Pillitu, . 070 606 4197. Per informazioni relative al processo di registrazione e rilascio delle credenziali Idm Ras consultare il sito all'indirizzo: http:http://www.regione.sardegna.it//www.regione.sardegna.it/registrazione-idm...
29 Novembre 2017

Scuole infanzia non statali paritarie, impegno fondi

(Da www.regione.sardegna.it ) ; ; Urp Informazione a cura dell' della Presidenza L’Assessorato della Pubblica Istruzione ha impegnato i fondi a favore dei beneficiari dei contributi per la gestione delle scuole dell’infanzia non statali paritarie, anno scolastico 2017/2018.
13 Ottobre 2017

Scuole dell’infanzia non statali paritarie, proroga scadenza

(Da www.regione.sardegna.it ) ore 13 del 17 ottobre 2017 ; ; ; Urp Informazione a cura dell' della Presidenza L’Assessorato della Pubblica Istruzione comunica che è stato rettificato l’avviso per la concessione dei contributi per la gestione delle scuole dell’infanzia non statali paritarie, anno scolastico 2017/2018. La rettifica riguarda il termine ultimo per la presentazione delle richieste di contributo che è stato fissato per le
22 Settembre 2017

Scuole dell’infanzia non statali paritarie, al via i contributi

(Da www.regione.sardegna.it ) a partire dalle ore 10 del 25 settembre 2017 e fino alle ore 13 del 13 ottobre 2017 ; http://bandi.regione.sardegna.it/sipes2 Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare i seguenti referenti: - Cristina Mascia, . 070 606 4936 - email: cmascia@regione.sardegna - Alessandra Planta, . 070 606 4967 - email: mplanta@regione.sardegna.it - Rita Pisu, . 070 606 4099 - email: ripisu@regione.sardegna.it - Mauro Tetti, . 070 606 4420 - email: mtetti@regione.sardegna.it - Daniela Pillitu, . 070 606 4197 - email: dpillitu@regione.sardegna.it
Prima campanella, Grieco saluta gli studenti. Cosa fa la Regione per la scuola
14 Settembre 2017

Prima campanella, Grieco saluta gli studenti. Cosa fa la Regione per la scuola

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Un inizio di anno scolastico nel segno della Costituzione promulgata settanta anni fa. Il 15 settembre riprende l'attività nelle scuole in Toscana. Oltre cinquecentomila studenti faranno il loro primo ingresso in classe oppure ci torneranno, dalle materne fino alla superiori. E l'assessore regionale all'istruzione Cristina Grieco, nel salutarli con u n messaggio inviato a tutti gli istituti , parte proprio da quella Costituzione promulgata il 27 dicembre 1947 ed entrata in vigore pochi giorni più tardi, il 1 gennaio 1948. "Consegnata da due anni a molte...
09 Giugno 2017

Un catalogo dei servizi innovativi per l'infanzia nelle aree interne della Regione Sardegna: incontro il 10 giugno

(Da www.formez.it ) Un confronto col Partenariato Istituzionale Economico Sociale per sperimentare, nelle aree interne della Sardegna, azioni innovative in grado di assicurare equità fra i territori nella distribuzione dei servizi per l’infanzia. E’ questa la strada intrapresa dalla Direzione Generale delle Politiche Sociali dell’Assessorato regionale dell’Igiene e Sanità e dell’Assistenza Sociale col supporto di Formez PA.
Nidi d'infanzia, il costo della qualità. Grieco: "Un investimento importante"
31 Marzo 2017

Nidi d'infanzia, il costo della qualità. Grieco: "Un investimento importante"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Qualità e costi dei nidi d'infanzia come presupposto di una riflessione per lo sviluppo del sistema di educazione prescolare, anche alla luce dell'imminente approvazione del decreto legislativo in materia, attuativo della legge sulla "buona scuola". Questi i temi al centro del convegno nazionale che si è svolto stamani all'istituto degli Innocenti di Firenze, promosso dalla Regione, che ha preso spunto da un lavoro regionale sui costi nei nidi toscani, avviato da anni e che oggi è stato oggetto di un confronto interdisciplinare, grazie alla presenza di...

Pagine