Promuovere l’occupazione sostenibile e di qualità e sostenere la mobilità dei lavoratori

Bekaert, incontro al Ministero. Rossi: "C'è un ipotesi di lavoro, ma manca ancora il decreto"
21 Settembre 2018

Bekaert, incontro al Ministero. Rossi: "C'è un ipotesi di lavoro, ma manca ancora il decreto"

(Da www.toscana-notizie.it ) ROMA - Un passo in avanti c'è stato, ma il testo promesso dal governo, quello che permetterebbe di reintrodurre la cassa integrazione per cessazione, ancora manca. E rimane la spada di Damocle del 3 ottobre. Riunione interlocutoria dunque stamani a Roma al Ministero dello sviluppo economico sulla Bekaert di Figline e Incisa Valdarno, dove da luglio tutti e 318 i lavoratori dello stabilimento che produce filo d'acciaio per pneumatici rischiano di essere licenziati dopo che la multinazionale belga, proprietaria dalla fabbrica e lì solo da un paio di anni (ma lo...
18 Settembre 2018

Telelavoro, Giunta estende sperimentazione. Spanu: soluzione organizzativa che migliora qualità prestazioni

(Da www.regione.sardegna.it ) Cagliari, 18 settembre 2018. La Regione ha deciso di estendere la sperimentazione del telelavoro ad altri 20 dipendenti portando a un totale di 40 le persone che saranno impegnate con questa metodologia organizzativa. Lo prevede la delibera approvata oggi dalla Giunta su proposta dell’assessore del Personale Filippo Spanu. Viene così rafforzata la fase sperimentale che ha coinvolto, in questi primi due anni di operatività, 20 dipendenti con gravi e perduranti problemi di salute personale o con esigenze di assistenza a familiari affetti da gravi patologie. Con...
01 Agosto 2018

Lavoro, Mura audita oggi in commissione Lavoro del Senato sui Centri per l'impiego: "Modello operativo da due anni, con professionalità specializzate"

(Da www.regione.sardegna.it ) Roma, 1 agosto 2018 - “Al nostro insediamento abbiamo ereditato una situazione molto difficile, con 8 otto province non coordinate, con disomogeneità nei servizi e 16mila lavoratori in mobilità in deroga. Con la Legge regionale n° 9 del 2016, approvata all’unanimità, abbiamo stabilizzato 300 precari e trasferito personale dal Ministero del lavoro e dalle province, portando la pianta organica dell’Aspal, la nuova Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro, a 800 unità, previste dalla stessa legge di riforma”. Lo ha detto l’assessora del Lavoro, Virginia Mura...
Lavoro, Grieco: "Rilanciare i centri per l'impiego a partire dal ruolo delle Regioni"
27 Luglio 2018

Lavoro, Grieco: "Rilanciare i centri per l'impiego a partire dal ruolo delle Regioni"

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - "Rilanciare e potenziare i centri per l'impiego, riqualificandoli a partire dal ruolo strategico delle Regioni". Questo è quanto chiede l'assessore a Formazione, istruzione e lavoro della Regione Toscana, Cristina Grieco , che nei giorni scorsi, proprio sulla questione dei centri per l'impiego, ha incontrato il ministro del Lavoro e vicepremier, Luigi Di Maio , che ha anche la titolarità dello Sviluppo economico. "Il ruolo dei servizi per l'impiego è cruciale per supportare i processi di incontro tra domanda ed offerta di lavoro", afferma l'assessore...
Coop L'Avvenire, oggi incontro in Regione con liquidatore e sindacati
20 Luglio 2018

Coop L'Avvenire, oggi incontro in Regione con liquidatore e sindacati

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Un incontro per fare il punto della situazione della Cooperativa L'Avvenire 1921 è stato convocato oggi in Regione dal consigliere del presidente per il lavoro Gianfranco Simoncini. All'incontro hanno partecipato il commissario liquidatore della società CLA 1921, la società Sicrea,le organizzazioni sindacali e le Rsu aziendali. Nel corso dell'incontro si è preso atto che da parte del commissario liquidatore sarà formalizzata istanza al Mise per ottenere l'autorizzazione per poter rispettare gli impegni assunti dalla cooperativa nell'accordo del maggio...
10 Luglio 2018

Forestas, Giunta approva contratto lavoratori. Spanu e Spano: passo avanti significativo

(Da www.regione.sardegna.it ) Cagliari, 10 luglio 2018. La Giunta, su proposta dell’assessore del Personale Filippo Spanu, di concerto con l’assessora alla Difesa dell’Ambiente Donatella Spano, ha dato il via libera all'ipotesi di accordo per l’applicazione del nuovo contratto dei dipendenti dell’Agenzia Forestas sottoscritto dalle organizzazioni sindacali e dal Comitato per la rappresentanza negoziale della Regione (Coran). L'accordo scaturisce dalla legge approvata lo scorso 28 novembre dal Consiglio che, in assenza di una delegazione trattante a livello nazionale, ha stabilito di affidare...
Arti all'opera, già operativa l'agenzia regionale per i servizi all'impiego
04 Luglio 2018

Arti all'opera, già operativa l'agenzia regionale per i servizi all'impiego

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - E' nata Arti, l'agenzia regionale per il lavoro, già on line con il suo sito . Il battesimo c'è stato il 28 giugno, venti giorni appena dopo l'approvazione della legge regionale che ha recepito la riforma nazionale, quando tutti i 413 dipendenti che lavoravano per i centri per l'impiego, già in prestito alla Regione da gennaio, sono passati alle dipendenze del nuovo ente, compresi 97 contratti a tempo determinato che saranno stabilizzati entro l'anno. E' stato comunque un passaggio senza soluzione di continuità. "Siamo stati una delle prime Regioni a...
02 Luglio 2018

Regione Lombardia e centri per l'impiego, al via la seconda unità didattica

(Da www.formez.it ) Centri per l'impiego e FOIA, si è conclusa il 21 giugno la prima unità didattica che ha impegnato 100 dipendenti della Regione Lombardia in quattro aule dedicate ai temi della trasparenza, prevista dal FOIA, e ai processi e ai dati gestiti dai centri per l'impiego. Obiettivo: migliorare la qualità dei servizi per l’impiego utilizzando un metodo didattico innovativo per favorire l’aggiornamento e l’accrescimento delle competenze di dirigenti, responsabili e operatori dei CPI. Prenderà il via lunedì 2 luglio, alle ore 9, sempre presso la Regione Lombardia la seconda unità...
02 Luglio 2018

Regione Lombardia, avviata la seconda unità didattica per i dipendenti dei centri per l’impiego

(Da www.formez.it ) Conclusosi il 21 giugno la prima unità didattica che ha impegnato 100 discenti in quattro aule dedicate ai temi: “L’accesso agli atti nei suoi rapporti con il FOIA e la normativa a tutela della riservatezza. Le dinamiche dell’accesso nel contesto dei Centri per l’impiego: i rapporti tra la trasparenza ed i molteplici processi gestiti al loro interno”; il 2 luglio è stato avviato il secondo ciclo di formazione previsto dal progetto “ Piano di empowerment per il personale dei Centri per l’impiego della Regione Lombardia ”, finanziato dal POR FSE 2014-2020 e curato da Formez...

Pagine