Crescita sostenibile

feed article

17 Aprile 2019

DL Emergenze Agricoltura, Centinaio: "Approvazione Camera passo decisivo per realizzare quanto abbiamo promesso"

(Da www.politicheagricole.it ) DL Emergenze Agricoltura, Centinaio: "Approvazione Camera passo decisivo per realizzare quanto abbiamo promesso" (17.04.2019) Via libera alla Camera al decreto legge sulle emergenze in agricoltura "Riportare i settori olivicolo-oleario, agrumicolo, lattiero caseario e ovi-caprino al più presto fuori dalla crisi e competitivi è una priorità del Governo. Con l'approvazione alla Camera del Dl Emergenze Agricoltura si compie un passo decisivo in questa direzione. Al problema Xylella e gelate in Puglia, alla crisi del settore ovino-caprino e agrumicolo rispondiamo...
15 Aprile 2019

Etichettatura, Centinaio: "Commissione renda riconoscibili prodotti agroalimentari"

(Da www.politicheagricole.it ) Etichettatura, Centinaio: "Commissione renda riconoscibili prodotti agroalimentari" (15.04.2019) "La sostenibilità ambientale deve essere conseguita parallelamente alla sostenibilità economica. I maggiori vincoli ambientali dell'architettura verde sono inevitabilmente associati a maggiori costi per i produttori. Questì costi non potranno essere compensati con gli incentivi di una Pac il cui budget viene sistematicamente messo sotto attacco". Cosi il Ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Sen. Gian Marco Centinaio nel suo...
#Toscanasostenibile, partito il percorso per la redazione della Strategia della sostenibilità
08 Aprile 2019

#Toscanasostenibile, partito il percorso per la redazione della Strategia della sostenibilità

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Prende il via formalmente oggi il processo di redazione dalla Strategia regionale per la Sostenibilità, in attuazione della Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Obiettivo finale: fare della Strategia regionale un luogo di recepimento delle istanze di sostenibilità ed innovazione della società prima che un documento istituzionale di azioni e strumenti. L'inizio ufficiale è avvenuto nel corso di un evento al quale ha partecipato il presidente della Regione e con lui l'assessore all'ambiente, e che ha dato inizio al cammino condiviso con il quale saranno...
Parchi, riserve e biodiversità, gli impegni e le risorse per il 2019
03 Aprile 2019

Parchi, riserve e biodiversità, gli impegni e le risorse per il 2019

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Ammontano a 675.000 euro le risorse che per il 2019 la Regione ha deciso di stanziare per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio naturalistico toscano, oltre il contributo ordinario di circa 3 milioni e mezzo di euro. La cifra si aggiunge ai circa 520.000 euro di risorse già inserite in programmazione per gli anni 2020 e 2021. Lo stabilisce il Documento operativo annuale approvato nell'ultima giunta, in cui è racchiusa la programmazione per i parchi, le riserve e la biodiversità per il 2019 approvato dalla giunta regionale. Soddisfatta per...
01 Aprile 2019

Progetti di reti nei comuni della Sardegna: graduatorie online

(Da www.regione.sardegna.it ) ; Urp Informazione a cura dell' della Presidenza Il Servizio energia ed economia verde dell’Assessorato regionale dell’Industria, ha pubblicato l’elenco aggiornato delle istanze ammissibili finanziabili e non finanziabili inerenti il bando “Azioni per lo sviluppo di progetti sperimentali di reti intelligenti nei comuni della Sardegna”. Si ricorda che i beneficiari dell’avviso sono i singoli comuni della Sardegna in possesso di un edificio dotato di un impianto fotovoltaico in esercizio e asservito alle utenze della Pubblica Amministrazione e i comuni finanziati...
Incendi boschivi, prorogato al 10 aprile il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali
29 Marzo 2019

Incendi boschivi, prorogato al 10 aprile il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE – Prorogato fino al 10 aprile compreso il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio regionale. Lo ha deciso la Regione Toscana considerato il perdurante rischio di sviluppo di incendi boschivi dovuto alle condizioni climatiche che possono favorire l'innesco e la propagazione di incendi. Anche per i prossimi giorni, infatti, le previsioni meteo elaborate dal Consorzio LaMMA indicano scarsità di pioggia con conseguente bassa umidità dell'aria. Un lungo periodo di siccità che, come sottolinea l'assessore...
Geotermia, Rossi: "Al Mise riunione interlocutoria ma positiva"
27 Marzo 2019

Geotermia, Rossi: "Al Mise riunione interlocutoria ma positiva"

(Da www.toscana-notizie.it ) ROMA - "Si è trattato di una riunione interlocutoria, ma positiva. Entro un mese il tavolo sarà riconvocato e nel frattempo i tecnici del Ministero e della Regione si confronteranno alla ricerca della migliore soluzione. Bisogna far presto e fare in modo che gli investimenti in questo settore non si blocchino. Siamo particolarmente sensibili alle questioni del miglioramento dell'impatto ambientale e alle esigenze di sviluppo di quei territori. Al Governo chiediamo dimreintrodurre gli incentivi, altrimenti tutto si ferma". Il presidente della Regione Toscana,...
26 Marzo 2019

Il Ministro Centinaio ha incontrato vice presidente e consiglieri amministrazione CREA

(Da www.politicheagricole.it ) Il Ministro Centinaio ha incontrato vice presidente e consiglieri amministrazione CREA (26.03.2019) Questo pomeriggio il Ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Gian Marco Centinaio ha incontrato la vice presidente del Crea Alessandra Gentile e i consiglieri di amministrazione ancora in carica Domenico Perrone, Michele Pisante e Marco Remaschi. L'incontro ha avuto come oggetto l'attuale e delicata fase che sta attraversando il Crea. Il Ministro ha ringraziato per il lavoro svolto e per aver assicurato la continuità amministrativa e...
Forte vento, al momento nessun danno rilevante. Allerta arancione fino alle 18, poi 'declassamento' a giallo.
26 Marzo 2019

Forte vento, al momento nessun danno rilevante. Allerta arancione fino alle 18, poi 'declassamento' a giallo.

(Da www.toscana-notizie.it ) FIRENZE - Nonostante il forte vento che ha sferzato la Toscana nella notte e nel corso della mattina, la Sala operativa unificata della Protezione civile regionale comunica che non sono state rilevate significative criticità. Sentiti tutti i centri situazioni intercomunali (Ce.Si) della Protezione civile, risultano soltanto eventi ritenuti ordinari nei casi di forte vento, come la caduta di alcuni alberi, la rottura di ramaglie o l'interruzione di alcune linee elettriche, al cui ripristino Enel sta lavorando già dalla prima mattina. Da segnalare in Provincia di...

Pagine