Italia

feed article

Clima: rapporto AEA, Italia in linea con obiettivi Ue
20 Ottobre 2015

Clima: rapporto AEA, Italia in linea con obiettivi Ue

(Da www.euractiv.it ) Secondo il rapporto 2015 dell’Agenzia Europea per l’Ambiente pubblicato oggi, l'Italia sta facendo i compiti a casa per quanto riguarda emissioni di gas serra , consumo energetico ed energia rinnovabile . Su 28 paesi membri solo altri 12 sono in regola contemporaneamente su queste tre voci dell’ agenda climatica europea. Clima: COP21, plenaria Pe adotta mandato negoziale “Le nostre politiche funzionano – afferma Miguel Arias Cañete , commissario europeo per Clima e energia- negli ultimi dieci anni le emissioni sono sempre calate”. Dal 1990 al 2013 l’Ue ha diminuito i gas...
08 Ottobre 2015

Disseto: Degani, educare al rispetto del territorio un monito dal Vajont

“L’Italia è una penisola meravigliosa, un luogo stupendo in cui si coniugano bellezze naturali ed architettoniche, ricchezza di biodiversità e una tradizione millenaria della cultura della terra, ma è un luogo fragilissimo, delicato, sottoposto negli anni...
Agricoltura: biodiversita', successo PAC dipende da implementazione
27 Settembre 2015

Agricoltura: biodiversita', successo PAC dipende da implementazione

(Da www.euractiv.it ) In linea con la strategia Ue per il 2020, la Politica agricola comune mira ad accrescere il contributo dell'agricoltura al rafforzamento della biodiversità. Il raggiungimento di questo obiettivo, spiega Slow Food Italia, dipende però molto da come le regioni implementeranno la nuova PAC. Sommario Urbanizzazione, aumento demografico, distruzione degli habitat, eccessivo sfruttamento delle risorse naturali, agricoltura intensiva, diffusione di specie esotiche invasive, cambiamenti climatici. Sono alcune delle cause che stanno determinando un' accelerazione della velocità...
09 Settembre 2015

Iva: Commissione, in Italia non riscossi 47 miliardi

(Da www.euractiv.it ) In Italia ci sono 47,5 miliardi di Iva che lo Stato non riesce a riscuotere, il 33% del valore di questa imposta nel nostro paese. Lo dice una ricerca della Commissione europea, che mette in fila tutti i paesi dell’Ue rispetto alla loro imposizione sui consumi . E arriva a una conclusione che fa poco onore all’Italia: tra le grandi economie siamo di gran lunga quella con in numeri peggiori. Siamo molto sopra la media europea del 15,2% e, di fatto, siamo responsabili di poco meno di un terzo dell’Iva non riscossa in Europa. Italia poco efficiente La ricerca ricorda,...
Consumatori: direttiva ADR, come cambia la normativa italiana
01 Settembre 2015

Consumatori: direttiva ADR, come cambia la normativa italiana

Il 3 settembre 2015 entrano in vigore in Italia le nuove norme sulla risoluzione alternativa delle controversie. Ecco le principali novità introdotte nel Codice di consumo per il recepimento della direttiva 2013/11/UE in materia. Consumatori: direttiva U...
Rifiuti elettronici: Ue, 65% smaltito illegalmente
01 Settembre 2015

Rifiuti elettronici: Ue, 65% smaltito illegalmente

In Europa il 65% dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee) è stato gestito scorrettamente o illegalmente. L'Italia? È tra i paesi peggiori, con solo il 20% di riciclo corretto. Sono i risultati, non proprio incoraggianti, del proget...
Eolico: JRC, settore in crescita in Ue, non in Italia
30 Luglio 2015

Eolico: JRC, settore in crescita in Ue, non in Italia

L'energia eolica fornisce l'8% dell'elettricità ai paesi dell'Unione europea, l'equivalente del consumo annuale di Belgio, Olanda, Grecia e Irlanda, percentuale destinata a crescere. È quanto emerge dal 'Wind Status Report 2014' realizzato dal Joint ...
27 Luglio 2015

Consumatori: direttiva ADR, atteso venerdi' ok definitivo Cdm

Attesa per il 31 luglio l'approvazione in Consiglio dei ministri del decreto attuativo per il recepimento della direttiva 2013/11/UE sulla risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori. L'Italia avrebbe dovuto integrare la nuova normativa nel...

Pagine